News

News

  • Mapey day 2010: un ricordo al compianto Franco...
    continua »
  • L'UNIONE SPORTIVA BORMIESE: DOMENICA 13 GIUGNO...
    continua »
Home > BIKE news > I campioni di ciclismo a cena all'Hotel Funivia

10 Giugno 2008

I campioni di ciclismo a cena all'Hotel Funivia

Categoria:

Cena con i ciclisti professionisti al hotel Funivia: Matteo Tosatto con i suoi amici Ale Ballan, Pippo Pozzato, Manuel Quinziato e Davide Viganò ospiti nel nstro hotel...

cena con campioni Ballan, Tosatto, PozzatoEra il lontano 2002. Io e mia moglie ci stavamo sedendo a tavola. Bella giornata, tanto sole, mare, relax:un gran bel viaggio di nozze. Mentre degusto la cucina internazionale di Zanzibar, vedo entrare in sala una coppia che mi blocca il boccone in corso. E' subito flash!Mondiali di Zolder, vittoria del Cipo, azzurri votati ad una sola causa. La mia faccia si illumina tanto che la mia dolce metà mi chiede se stò bene. Matteo Tosatto è nel mio stesso villaggio. La mia vacanza ha un senso...o meglio, un senso in più!
Tutto questo per spiegare che la cena con i ciclisti professionisti al hotel Funivia non è frutto del caso. Infatti, ultima settimana di maggio, trovo una telefonata di Matteo sul cellulare; lo richiamo e mi dice che è a Livigno ad allenarsi per il Tour de France. Scatta l''invito a cena in automatico con moglie Elisa al seguito. Matteo mi interrompe e mi chiede se è possibile invitare anche i suoi amici colleghi. Tra me e me penso."Chi saranno mai questi amici?". Ale Ballan, Pippo Pozzato, Manuel Quinziato e Davide Vigano''. Faccio trè giri sulla sedia e dico ovviamente di si. Immaginatevi cosa vuol dire per uno come me che mangia pane e ciclismo e va in bagno con l'Almanacco di Davide Cassani.
Anche lo Chef Rolli, ciclista pure lui, insolitamente contento di avere ospiti non previsti a cena, si prodiga come non mai. A corollario della cena è d''uopo ricordare che i suddetti atleti sono tutti accompagnati da splendide fanciulle, fatta eccezione per Ballan la cui signora, in dolce attesa, non è presente. La cena va per il meglio: lo chef Rolli ci serve personalmente il dolce, acclamato a furor di popolo dai commensali. Che dire di più. Un sogno che si avvera, una amicizia che si consolida, una splendida vetrina per l'' albergo. Tra l''altro in quei giorni l'Hotel è pieno di ciclisti che dopo cena fanno incetta di foto. Fra loro i cari amici australiani Catalano che non si  lasciano scappare l''opportunità di una foto che dia molto più di un senso al loro soggiorno.
Un grazie anche all''amico Carlo Fumagalli della rivista BS e Cicloturismo, che ha in seguito documentato la serata e riportato un articolo sul numero di luglio di Cicloturismo nella sezione Prime Comunicazioni.
Altro non mi resta che augurare un proficuo Tour a Matteo e ai suoi illustri amici e.....alla prossima cena all'Hotel Funivia


Lascia un commento

I campi contrassegnati da (*) sono obbligatori







helpInserisci nell'area di testo sottostante le 2 parole che vedi nell'immagine. audio audio
Inserisci le parole Inserisci i numeri che senti